Alberti & Partners supporta le imprese italiane nei rapporti economici e commerciali con l’estero al fine di sviluppare l’internazionalizzazione e la commercializzazione di beni e servizi italiani nei mercati internazionali. In particolare, Alberti & Partners offre i seguenti servizi:
  • Consulenza sulla possibilità di esportazione, internazionalizzazione e accesso ai mercati di potenziale interesse
  • Ricerca clienti e partner esteri
  • Indagini di mercato e analisi sul Paese estero e sul prodotto da commercializzare
  • Informazioni riservate sull’affidabilità e sulla solvibilità di potenziali clienti esteri
  • Organizzazione di incontri d’affari con i clienti esteri
  • Consulenza sulla normativa doganale, fiscale e legale prevista dal Paese in cui si vuole esportare
  • Assistenza per la partecipazione a fiere internazionali
  • Attività di marketing per promuovere l’impresa sul mercato prescelto
  • Monitoraggio e coordinamento dell’impresa in tutte le fasi dell’export
  • Assistenza per la ricerca di personale in loco e per il reperimento di edifici, locali e terreni

Vuoi portare la tua impresa sui mercati esteri?

internazionalizzazione alberti

Partendo da un’analisi puntuale delle imprese in termini di competenza, esperienza, capacità e organizzazione, i professionisti di Alberti&Partners forniscono alle imprese tutti gli elementi necessari per valutare le potenzialità effettive e/o le criticità da affrontare nell’approccio ai mercati esteri quale prima analisi di un processo di internazionalizzazione.

Per ottenere il quadro complessivo del posizionamento delle imprese rispetto all’accesso ai mercati esteri, per identificare i migliori mercati obiettivo, per l’esportazione dei propri prodotti e servizi e per verificare il rischio di credito legato agli investimenti, Alberti&Partners utilizza tre strumenti di valutazione e orientamento. L’interrogazione di ciascuno di questi servizi e i documenti di sintesi che ne costituiscono l’output (report), rappresentano la base di analisi delle opportunità di accesso ai mercati esteri da parte delle imprese italiane.

Fase 1 – Export Check-up

L’analisi dell’azienda

Attraverso un percorso guidato, i Professionisti di Alberti&Partners sono in grado di fornire all’impresa un’analisi dei punti di forza e di debolezza funzionali alla decisione di approcciare i mercati esteri.

Le variabili

L’analisi si basa sull’indagine delle seguenti variabili:

  • Mercato e competitors
  • Assetto organizzativo
  • Prodotto/servizio e distribuzione
  • Strumenti promozionali

I fattori della scelta

Alberti&Partners effettua un focus specifico riguardante i fattori che influenzano la scelta di approcciare i mercati esteri e il grado di consapevolezza delle difficoltà ad essa connessa.

Indici patrimoniale, finanziario ed economico

Chiude il percorso una sezione di analisi degli indici dell’equilibrio patrimoniale, finanziario ed economico dell’impresa.

Il report

A fine percorso, Alberti&Partners rilascia all’impresa un documento di sintesi (report) che fotografa la situazione dell’impresa e fornisce indicazioni su come migliorare le performance o colmare eventuali lacune. Il documento di sintesi rappresenta la base di consulenza da parte di Alberti&Partners e il primo passo verso valutazioni più approfondite.

Fase 2 – Primo orientamento

La scelta del mercato obiettivo

In base alla categoria merceologica di riferimento del prodotto/servizio da esportare, Alberti&Partners fornisce una classifica dei Paesi a maggiore potenziale in cui investire, restituendo degli indicatori settoriali nonché degli indicatori macro-economici per una corretta valutazione del mercato obiettivo.

I dati

Alberti&Partners è in grado di fornire elaborazioni che riguardano 153 Paesi e oltre 3000 prodotti appartenenti a diverse categorie merceologiche.

Le simulazioni

Le variabili e i Paesi scelti vengono “normalizzati” al fine di renderli confrontabili attraverso l’uso di equazioni logistiche. In base al prodotto/servizio di cui si vuol valutare l’appetibilità sui mercati esteri, i Professionisti di Alberti&Partners effettuano una serie di simulazioni utilizzando la combinazione delle diverse variabili e il peso attribuito a ciascuna. La risultante è un indice volto a definire il ranking-paese e ad identificare i primi 5 Paesi con le maggiori potenzialità.

Le schede Paese

Alberti&Partners fornisce all’impresa le schede Paese, contenuti di approfondimento che forniscono una serie di informazioni ulteriori rispetto alla situazione economica, politica, fiscale, contrattualistica, ecc., ovvero, tutte le informazioni che possono completare il quadro di riferimento rispetto al ranking-paese e alla scelta del mercato obiettivo.

La sintesi

La simulazione che meglio risponde alle caratteristiche dell’impresa in base a variabili e pesi inseriti, viene resa disponibile in un documento di sintesi che rappresenta un ulteriore elemento di indagine e analisi nei confronti dell’impresa.

Fase 3 – Primo Credit passport

Il rischio di credito

Alberti&Partners utilizza una tecnologia d’avanguardia risultante dall’esperienza pluriennale di analisti del credito di altissimo livello provenienti da Credit Data Research (CDR). L’elaborazione dei dati avviene attraverso l’algoritmo Moody’s Analytics e consente di effettuare una verifica del rischio di credito dell’impresa.

Le componenti base

L’elaborazione si basa sulla combinazione di due componenti fondamentali per l’analisi del merito creditizio:

  • la componente finanziaria, che si basa sull’analisi dei dati di bilancio degli ultimi due esercizi (indici di redditività, indebitamento, copertura del debito, crescita, liquidità, ecc.), ed è in grado di fornire informazioni utili per fare previsioni del rischio di credito fino a 12 mesi;
  • la componente andamentale, che valuta i dati provenienti dalla Centrale Rischi di Banca d’Italia e fornisce una previsione di rischio attendibile fino ai successivi 12 mesi.

Il report

Il documento elaborato sulla base dei dati di bilancio e dei dati provenienti dalla Centrale Rischi di Banca d’Italia:

  • fornisce un set di informazioni che indicano la capacità dell’impresa di svolgere la propria attività, adempiendo regolarmente alle proprie obbligazioni finanziarie;
  • misura la probabilità di insolvenza (probability of default o PD) dell’impresa e ne illustra in maniera chiara e trasparente gli elementi che la determinano.

Attraverso questo documento, Alberti&Partners fornisce all’impresa il quadro della situazione finanziaria e un “passaporto” che assicura all’impresa una maggiore reputazione sul mercato in termini di affidabilità e credibilità spendibile nei confronti delle banche e di eventuali partner internazionali.

Sei alla ricerca di un Export Manager per la tua impresa?

L’ufficio Export in outsourcing è la soluzione ideale.

Alberti & Partners ha elaborato un modello operativo che parte da una ricerca di mercato al fine di individuare i Paesi in cui l’impresa, in funzione delle proprie caratteristiche e dei propri prodotti, può avere più chance di riuscita e meno rischi commerciali. Il modello operativo sviluppato da Alberti & Partners è misurabile, sperimentato, consolidato ed estremamente funzionale per quelle imprese che non hanno al loro interno un’adeguata struttura di persone capaci da sole di poter svolgere tutte quelle azioni e attività finalizzate a creare e consolidare relazioni commerciali nel resto del mondo.

Grazie al supporto dei Professionisti di Alberti & Partners esperti in Export Management, l’impresa ha la possibilità di ottenere un vero e proprio ufficio commerciale estero in outsourcing a fronte di un investimento estremamente inferiore a quello necessario per costituire internamente questo tipo di struttura.

L’ufficio commerciale estero in outsourcing è ideale sia per le imprese che desiderano affrontare un primo processo di internazionalizzazione e conseguentemente fare scouting nel mondo di distributori, importatori, rivenditori e clienti finali interessati ai propri prodotti o servizi, sia per le imprese che sono già presenti all’estero ma desiderano dividere le attività ed i processi di vendita all’estero tra la propria struttura interna e l’outsourcing.

Il metodo di Alberti & Partners si basa su un sistema che parte dal marketing, continua con la comunicazione e termina con le vendite. L’impresa-cliente partecipa al processo nella fase di trattativa commerciale ove ciò sia necessario; i Professionisti di Alberti & Partners, quindi, si faranno carico di tutto il processo di internazionalizzazione, dallo scouting delle opportunità commerciali, alla contrattualistica internazionale, al tema di dazi, dogane, trasporti e logistica, fino alla stipula dei contratti.

L’impresa verrà affiancata da un TEM (Temporary Export Manager), un Consulente esperto in Export Management per un periodo di 12-36 mesi. In particolare, verrà fornita assistenza completa nella ricerca di clienti e partner esteri e nei vari rapporti commerciali, nella definizione e nell’implementazione di una strategia d’internazionalizzazione al fine dello sviluppo dell’impresa sui mercati esteri, nonchè nella quotidiana gestione aziendale connessa alle varie fasi dell’export.