fbpx
ismea bando

ismea bandoFinalità

Il bando intende incentivare sul territorio nazionale progetti di investimento da parte delle imprese (società di capitali, anche in forma cooperativa), economicamente e finanziariamente sane, che operano nella produzione, trasformazione e commercializzazione dei prodotti del settore agricolo o agroalimentare.

 

 

Soggetti ammissibili

Sono ammesse le società di capitali, anche in forma cooperativa:

  • che operano nella produzione agricola primaria, nella trasformazione di prodotti agricoli e nella commercializzazione di prodotti agricoli.
  • che operano nella produzione di beni prodotti nell’ambito delle relative attività agricole.
  • partecipate almeno al 51 per cento da imprenditori agricoli, cooperative agricole a mutualità prevalente e loro consorzi o da organizzazioni di produttori riconosciute ai sensi della normativa vigente, ovvero le cooperative i cui soci siano in maggioranza imprenditori agricoli, che operano nella distribuzione e nella logistica, anche su piattaforma informatica.

Progetti ammissibili

Progetti di sviluppo o consolidamento nei settori della produzione agricola, della trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli e alimentari, nonché nella distribuzione e nella logistica, con un ammontare di spese ammissibili compreso tra 2 milioni e 20 milioni di euro, riguardanti in particolare:

  • investimenti in attivi materiali e attivi immateriali nelle aziende agricole connessi alla produzione agricola primaria;
  • investimenti per la trasformazione di prodotti agricoli e per la commercializzazione di prodotti agricoli;
  • investimenti concernenti beni prodotti nell’ambito delle relative attività agricole.
  • investimenti per la distribuzione e la logistica, anche su piattaforma informatica, di prodotti agricoli.

Caratteristiche del finanziamento agevolato

Concessione di mutui a tasso di interesse agevolato (pari al 30% del tasso di mercato e comunque non inferiore allo 0,50%);

  • di durata massima di quindici anni, di cui fino a un massimo di 5 anni di preammortamento e fino a un massimo di 10 anni di ammortamento, con rate semestrali posticipate a capitale costante;
  • di importo fino al 100% per cento delle spese ammissibili;
  • assistito, per l’intero importo concesso, maggiorato del 20 per cento, da idonee garanzie ipotecarie.

SCADENZA

La domanda potrà essere presentata a partire dalle ore 12:00 del giorno 20/02/2019, data di apertura dello sportello telematico, fino alle ore 12:00 del giorno 20/05/2019.

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Al fine della verifica di pre-fattibilità, i soggetti  interessati a richiedere l’agevolazione possono inviare preliminarmente all’indirizzo e-mail info@albertiepartners.com i seguenti documenti e informazioni:

  • Visura camerale;
  • Preventivi o, in alternativa, la descrizione degli interventi e delle spese che si intendono effettuare attraverso l’agevolazione;
  • Recapito telefonico.

In caso di esito positivo della verifica di pre-fattibilità, i soggetti che avranno inviato le suddette informazioni preliminari saranno ricontattati da un nostro Consulente al fine di fornire tutte le informazioni sul bando, sulla documentazione occorrente e per l’eventuale assistenza nella predisposizione e nell’invio della domanda di agevolazione.

Write a comment:

*

Your email address will not be published.

4 × 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

logo-footer